Gaultheria odorosa

Gaultheria odorosa

È un piccolo arbusto che non supera i 20 cm di altezza (tappezzante). Fiorisce in estate (fiori bianchi tra giugno e luglio) e produce bacche rosse e rotonde come piccole ciliegie, in autunno. Per il fogliame persistente e sempreverde in inglese è stata soprannominata “Wintergreen”. Sfregando le foglie emana un caratteristico profumo (salicilato di metile).

Nome latino

Gaultheria fragrantissima Wall

Origine

Canada, America centrale, Asia, Nepal

Parte utilizzata

L’olio essenziale delle foglie.

Principi attivi

Olio essenziale (salicilato di metile): azione antinfiammatoria, antispasmodica e analgesica.

Uso

Le foglie della gaultheria odorosa, che hanno un odore molto simile alla canfora, sono talvolta utilizzate come infuso. Il succo estratto dalle foglie è utilizzato nel trattamento della tosse. Succo e foglie sono usati come vermifughi.
Nonostante il loro sapore forte, le bacche mature sono commestibili. Si masticano per curare il mal di stomaco.
L’olio essenziale ottenuto dalle foglie è antisettico, aromatico, carminativo e stimolante. Contiene il salicilato di metile, un precursore naturale dell’aspirina. È utilizzato nel trattamento topico dei dolori reumatici. 1-4 Per il suo profumo aromatico, questo olio essenziale è impiegato come ingrediente in dolciumi, tisane, dentifrici, profumi, ecc).

Referenze bibliografiche

Le indicazioni sulla salute relative alle piante contenute nei nostri prodotti che compaiono nel nostro sito sono conformi all’elenco delle indicazioni sulla salute in attesa di valutazione definitiva da parte delle autorità della Comunità europea (cfr. Sito della Commissione europea: http://ec.europa.eu/nuhclaims/). Possono tuttavia essere soggette a modifica dopo essere state esaminate dalle autorità nazionali competenti.

Le indicazioni sulla salute relative alle altre sostante nutrienti o sostanze contenute nei nostri prodotti che compaiono nel nostro sito sono conformi al regolamento n.° 432/2012 della Commissione europea del 16 maggio 2012 relativo alla compilazione di un elenco di indicazioni sulla salute consentite sui prodotti alimentari, diverse da quelle facenti riferimento alla riduzione dei rischi di malattia e allo sviluppo e alla salute dei bambini (cfr. sito della Commissione europea : http://ec.europa.eu/nuhclaims/).