Passiflora

Passiflora

Pianta rampicante perenne, che si ancora grazie ai suoi viticci. Pianta erbacea che scompare completamente in inverno nelle regioni fredde. Foglie alterne portate da un picciolo pubescente di 1-2 cm. Fiori solitari da 5 a 9 cm di diametro di colore rosa o porpora chiaro, ornati da una corona di filamenti blu malva. Frutto (bacca oblunga-ovoidale, giallo-verdastra) commestibile, di circa 5 cm di diametro.

Nome latino

Passiflora incarnata L.

Origine

Sud-est degli Stati Uniti e del Messico.

Parte utilizzata

Le parti aeree.

Principi attivi

Flavonoidi (apigenina, crisina): hanno un effetto ansiolitico, sedativo e ipnotico.

Uso

Le parti aeree essiccate della passiflora fanno parte della tradizione presso gli indigeni dell’America del Nord per problemi di digestione causati dal nervosismo, dall’agitazione e dall’ipertensione. Ricerche recenti dimostrano che aiuta a calmare l’eccitazione e facilita il rilassamento. 1-8 Può inoltre essere utilizzata per conciliare un sonno sano. 9,10

Referenze bibliografiche

Prodotti simili
24 compresse (3/sera)
ORTIS - Sleep & GO
Sleep & Go Sonno
Azione rapida
ORTIS - Sleep & GO
Sleep & Go Sonno
Azione rapida

La sinergia d’azione della melissa, dell’ escolzia, del luppolo e della passiflora favoriscono un sonno ...

Le indicazioni sulla salute relative alle piante contenute nei nostri prodotti che compaiono nel nostro sito sono conformi all’elenco delle indicazioni sulla salute in attesa di valutazione definitiva da parte delle autorità della Comunità europea (cfr. Sito della Commissione europea: http://ec.europa.eu/nuhclaims/). Possono tuttavia essere soggette a modifica dopo essere state esaminate dalle autorità nazionali competenti.

Le indicazioni sulla salute relative alle altre sostante nutrienti o sostanze contenute nei nostri prodotti che compaiono nel nostro sito sono conformi al regolamento n.° 432/2012 della Commissione europea del 16 maggio 2012 relativo alla compilazione di un elenco di indicazioni sulla salute consentite sui prodotti alimentari, diverse da quelle facenti riferimento alla riduzione dei rischi di malattia e allo sviluppo e alla salute dei bambini (cfr. sito della Commissione europea : http://ec.europa.eu/nuhclaims/).